Roma Karting Series si rifà il look per il 2019

Torna il campionato di kart amatoriale più seguito della Capitale. Cambia la struttura del campionato, ma non l’obiettivo finale: diventare un vero pilota.

Attenzione a chiamarlo “campionato amatoriale di kart” perché il Roma Karting Series è una vera e propria fucina di talenti: a partire da Riccardo Ianniello, appena tornato da una campagna gloriosa negli Stati Uniti d’America e fresco vincitore della Coppa dei Campioni di Viterbo, passando per Vlaldimiro De Pascale, Rok Rookie of the Year 2018, fino ad arrivare al piccolo Angelo Pecoraro, vincitore del Supercorso KGT 2018 e subito a podio nella gara di debutto nella Rok Cup.

Questi ragazzini hanno dimostrato di avere il piede pesante all’Holykartroma ed hanno coronato il sogno di diventare piloti, pensi di essere all’altezza?

Allora non ti resta che continuare a leggere per diventare il prossimo pilota KGT Racing Team!

Il format del 2019 si discosta solo in parte da quello dello scorso anno: nulla cambia per i piccoli che si sfideranno sempre e solo su gare sprint, mentre i “grandi” (da 15 anni a salire) dovranno dimostrare di avere velocità e costanza dal momento che nel calendario sono previste ben 5 gare endurance a squadre della durata di due ore!

Per chi volesse partecipare a gare endurance più lunghe, non temete: a breve usciranno le date per le gare endurance organizzate dallo staff Holykartroma che non fanno parte del Roma Karting Series.

Il calendario 2019 per gli adulti è consultabile a questo link, il calendario per i bambini, invece, è disponibile qui. Le gare degli adulti saranno il martedì sera per offrire un dopo-lavoro adrenalinico, mentre i bambini manterranno il format della domenica.

Inoltre, per tutti i piloti iscritti alla Roma Karting Series, sconto del 20% su caschi da moto e da kart Arai, grazie alla sponsorizzazione di BER Racing Europe.

Per iscriversi occorre pagare on-line come spiegato sul sito internet (link qui) oppure passare in kartodromo e compilare la propria scheda, allegando la quota di iscrizione.

Restate aggiornati sulla nostra pagina social Holykartroma e che vinca il migliore!

Share Now

Related Post